Chi siamo



L’Associazione interpreti simultanei della Provincia autonoma di Bolzano (AIB) è stata fondata nel 1986 per tutelare gli interessi professionali degli interpreti simultanei altoatesini. Lo scopo dell’associazione è quello di riunire gli interpreti di conferenza con una rispettiva formazione e dotati di adeguate qualifiche professionali attivi sul territorio altoatesino.

Inoltre l’AIB fornisce servizi di consulenza, di supporto e di informazione a committenti istituzionali e privati che intendono organizzare convegni e conferenze con traduzione simultanea. L’AIB è un’associazione di categoria apolitica e non a scopo di lucro e in quanto tale non fornisce servizi di interpretariato.